Freak Show – Mulac Cosmetics

Ormai tutto il web conosce la nuovissima collezione Freak Show firmata Mulac Cosmetics.

Cindy l’ha presentata in questo video nel dettaglio e vi consiglio vivamente di andarlo a vedere.

La collezione è dedicata allo show e alle performance elevata dei prodotti cosmetici inusuali e anticonformisti. L’intera collezione diventa la rappresentazione cosmentica di una realtà circende in cui troviamo una netta contrapposizione fra classico ( oro e rosso) e moderno ( tonalità gotiche).

In sintesi la collezione comprende:

  • Asylium e Fetish
    si tratta di due nuove colorazioni di rossetti liquidi nella formula già conosciuta delle iconiche Velvet Ink di Mulac
  • Drama Joke e Join The Circus
    si tratta di due rossetti il primo opaco e il secondo metal-matte.
  • Life is a Circus
    è la palette che presenta e rispecchia al 100% la collezione; composta da nove ombretti dalle texture perlate, opache e glitterate.
  • Glazy Coat
    è un gloss trasparente dalle perlescenze dorate.
  • Disturbia
    la vera novità di questa collezione. Un illuminante dalla texture in gel per labbra, viso e corpo.
  • Freak of Nature
    delle ciglia finte, grande passione di Cindy e quindi inmancabili in questa collezione.

Dell’intera collezione, disponibile sul sito al prezzo di 108 euro io ho acquistato due prodotti:

  • Life is a Circus
  • Drama Joke

Drama Joke
Iniziamo con il rossetto, che ahimè è stata una delusione e vi spiego perchè. Non so perchè mi ostino a comprare i rossetti di Mulac. Attenzione, parlo solo dei rossetti, perchè con le tinte labbra mi trovo bene.
Ma con i rossetti un disastro: mi ero trovata male con i primissimi, mi sono trovata maluccio con i nude della collezione Womanly e purtroppo mi trovo male con Drama Joke.
Sono terribilmente duri e difficili da stendere. Se non hai le labbra idratate al massimo non rendono al meglio. Se hai pellicine o labbra secce, addio l’effetto sulle labbra è pessimo. Ma anche a forza di scaldare il prodotto sulla mano, la resa sulle labbra non mi piace affatto.
E non avete idea di quanto questa cosa mi irriti perchè i colori, in particolare questo, sono spettacolari!!!! Spettacolari.

Scusate l’applicazione grossolana, ma l’ho applicato di fretta e anche con parecchia difficoltà. Il rossetto era molto secco, non scorreva bene sulle labbra e risulta un po pastoso.

Life is a Circus
Passiamo ora alla palette Life is a Circus. Il cartoncino è robusto e compatto ed è simile allo stile delle altre palette di Mulac, ma questa volta è dotata di un ampio specchio.
Al suo interno ci sono nove ombretti e il PAO è di 24 mesi. La palette è sostanzialmente divisa in due anime: quella classica e quella gotica. Gli ombretti all’interno hanno tre texture differenti ( shimmer, mat e glitter). I colori al suo interno sono i seguenti:

  • Life; oro antico shimmer
  • Change: glitter pressato blu elettrico
  • Marionette: vinaccia satinato
  • The Show: blu zaffiro opaco
  • Is A: glitter grigio antracite,fuscsia e viola
  • The Soul: sabbia dorato matte
  • Must: glitter pressati argentati, fucsia e teal
  • Circus: glicine opaco

Le colorazioni sono bellissime, difficili da abbinare. Solitamente non amo questi colori, ma semplicemente perchè non so portarli. Ho acquistato infatti questa palette come sfida con me stessa per cercare di ricreare dei look diversi dai soliti che faccio.
Gli ombretti sono pazzeschi, super scriventi e si lavorano da Dio. Non sono un’esperta nell’uso dei glitter e non vedo l’ora di provarli e fare casini.

Vi faccio vedere il primissimo make-up che ho realizzato con Life is a Circus, ma ammetto che ho barato, ho utilizzato oltre a  Marionette ( piega dell’occhio) e Trick e Is A ( palpebra mobile), ho intensificato il tutto con un marrone più scuro di un’altra palette.

Insomma la collezione in se è indubbiamente figa: dal concetto ai prodotti. Ovvio, vi deve piacere il genere e dovete essere delle persone che amano osare e non passare inosservate.
Come vi ho già detto io non sono cosi: ma ci voglio provare!

Leave A Reply

* All fields are required