Il primer rosa

Ciao ragazze,
ho da poco pubblicato una review sul primer rosa That Gal di Benefit, e ho deciso quindi di scrivere un post specifico per la sezione Make up Addiction su questa tipologia di primer viso.

Il primer rosa, come tutti i primer colorati, si differenzia dagli altri in quanto è tra i prodotti migliori per uniformare l’incarnato della nostra pelle. Va applicato prima del fondotinta e andrà a illuminare il nostro viso.

Eh si, avete letto bene: illuminare. Perchè il primer rosa ha all’interno della sua formulazione dei pigmenti rosati che netutralizzano eventuali grigiori e illuminano l’incarnato; è concepito dunque per uniformare il nostro colorito spento e dare appunto luminosità alla pelle.

La texture è quasi sempre liquida, al fine di agevolare l’applicazione sul viso e per rendere il risultato uniforme. Ciò che fa apparire la nostra pelle luminosa dopo l’applicazione del primer rosa è la presenza di microparticelle riflettenti che catturano la luce illuminando il viso.

ATTENZIONE: Il primer rosa non è come un illuminante classico! 
Le loro formulazioni infatti sono molto diverse.

 

Il primer rosa non ha metodi di applicazione precisa, va messo proprio come tutti gli altri primer; o con le dita, o con il pennello o con la spugnetta a seconda di come vi trovate meglio.

Ci sono diversi primer rosa in commercio come:

  • Miracle Primer di NYO&CO
  • Primer & Fine di Catrice
  • Meteorites Base di Guerlain
  • Photoready di Revlon

Leave A Reply

* All fields are required