La tecnica del Contouring

Il contouring è la tecnica del momento. Ma andiamo a capire meglio di cosa si tratta: come dice la parola stessa, bisogna “contornare” il viso per dargli tridimensionalità.
La tecnica prevede il gioco del chiaro-scuro e mette in luce i punti di forza e lascia in ombra quelli deboli. 

Fasi per eseguire un buon contouring

1- Scolpire
Si parte tracciando una linea diagonale “scura”, che inizia dalla parte superiore dell’orecchio e arrivi sino a metà occhio, passando sotto l’osso dello zigomo.
Il pennello giusto per eseguire la sfumatura è quello angolato da fard, oppure quello stretto da cipria. Il pennello serve infatti per scolpire il viso

2-Illuminare
Subito sotto la linea scura appena tracciata si applica l’illuminante. Va applicato sulla parte alta dello zigomo, sotto gli occhi formando un triangolo e nel centro della fronte e a seconda del proprio viso anche sul mento o al centro del naso.

Photo credits: www.kiko.com

Una volta tracciate le linee di definizione sul proprio viso si inizia con il gioco di luci e ombre di cui parlavo prima. Si iniziano a definire i volumi.

La regola fondamentale per un buon lavoro è:
– il CHIARO allarga
– lo SCURO rimpicciolisce.
Si andranno quindi ad applicare i prodotti chiari nelle zone del viso che vogliamo risaltare ( zigomi, arcata sopraccigliare, dorso del naso, mento e fronte centrale), mentre i prodotti scuri vanno applicati nei punti che vogliamo lasciare in ombra (parte bassa dello zigomo, laterali del naso, lati della fronte e mascella).

3- Sfumare
Ultimo passo e ovviamente quello più importante è la sfumatura.
Sfumare tutti i prodotti è il passaggio più complicato. Se sei alle prime armi sfuma prima i chiari e poi gli scuri. Solo quando avrai preso la mano, riuscirai a sfumare in modo omogeneo entrambi allo stesso tempo.

Il risultato finale dovrebbe essere un viso ben definito, con gli zigomi in risalto, le guance scolpite e la fronte e il mento riproporzionati nei volumi.


Photo credits: @Contouringandhighlighting on Facebook

Leave A Reply

* All fields are required