Matte lipstick – Anastasia Beverly Hills

Dove se non a Los Angeles e dove se non proprio nel cuore di Beverly Hills, potevo acquistare due rossetti matte del famoso brand americano Anastasia Beverly Hills?
I rossetti sono la mia ossessione, soprattutto quelli dal finish opaco e inizio veramente ad averne quasi un centinaio.

Gli ultimi arrivati nella mio espositore sono proprio quelli di Anastasia Beverly Hills, il quale brand in Italia non è reperibile se non online e farsi tentare dal Sephora californiano è stato pressochè impossibile da evitare.

Ruby (destra); Rosewood (sinistra)

La scelta dei Matte lipstick è veramente vasta, sono infatti disponibili in ben 30 colorazioni.

La mia scelta è ricaduta su:

  • Rosewood
    il brand lo definisce un “legno di ciliegio”

  • Ruby
    un rosso puro

Il pack è semplice e molto elegante. Ha la classica forma cilindrica nera con inciso il nome Anastasia Beverly Hills e la parte sotto è dorata.
I rossetti si stendono molto bene nonostante il loro finish matte piuttosto duro. Il colore appare intenso sin dalla prima passata e sono a lunga tenuta. Li trovo anche anti-transfr: non lasciano residui su posate, bicchieri e quant’altro e non seccano assolutamente le labbra, cosa che fanno parecchi rossetti invece.

Passiamo agli swatch.

Rosewood

Premetto, non fatevi ingannare dalla foto, purtroppo il mio iphone quel giorno non so perchè ha deciso di smettere di funzionare e la messa a fuoco è venuta malissimo. Infatti lo stick del rossetto non sembra assolutamente quello che vi ho mostrato sopra ( che invece è la riproduzione reale). Lo swatch sulle labbra invece è fedele al 100%.
Il brand americano come vi dicevo, descrive questo colore come Cherrywood, ovvero “legno di ciliegio”.
Io lo chiamo volgarmente nude freddo. E ragazze mie è veramente veramente bello. Effettivamente si, ha una punta di color ciliegio al suo interno che scurisce e lo rende un nude appunto più scuro.
Lo trovo molto elegante e portabilissimo di sera ma sopratutto di giorno.

Ruby


Per quanto riguarda Ruby, sulle labbra risulta meno rosso di quanto in realtà non appaia sullo stick. Il brand lo definisce un rosso puro ed è cosi. E’ molto bello ed elegante. Lo trovo perfetto per un look da sera importante.

I rossetti di Anastasia Beverly Hills hanno un costo di 20$, sono disponibili in 30 colorazioni che vanno dal nude più chiaro al viola più scuro.
In Italia putroppo non li abbiamo, e siamo costrette o a volare oltre oceano oppure a acquistarli online.

Leave A Reply

* All fields are required