Natural Matte – Too Faced

Oggi voglio parlarvi di una palette che amo molto: la Natural Matte di Too Faced.

Me l’ha regalata il mio ragazzo probabilmente interenito dalla mia espressione sognante mentre provavo i colori da Sephora. Sarebbe stata comunque un gioiellino nel mio cassetto dei trucchi ma il fatto che me l’abbia regalata lui la rende ancora più preziosa.

Se la Naked di Urban Decay sarebbe la palette ideale da portare in vacanza, la Natural Matte di Too Faced è quella che sicuramente mi porto via se devo stare fuori casa un weekend perché è piccola, leggera e perfetta per me che amo gli ombretti opachi.

Ha un packaging in metallo a chiusura magnetica, dotato di specchietto e nonostante abbia solo colori opachi permette di creare diversi tipi di look. Come vi ho detto preferisco gli ombretti opachi, li trovo molto più versatili rispetto ad altri finish. Quelli contenuti all’interno di questa palette sono burrosi, pigmentati, si sfumano facilmente e resistono diverse ore senza entrare nelle pieghe, se usate un buon primer resistono ancora di più ovviamente. Insomma hanno una qualità ottima! Ecco quindi perché adoro questa palette e perché la trovo completa.

Quando la si apre lo specchietto è coperto da un foglietto illustrativo che mostra tre proposte di look per diverse occasioni. Io l’ho guardato, ho pensato “Ah bello!” e poi l’ho rimesso via.

Come tutte le palette compatte di Too Faced la Natural Matte è composta da 9 ombretti: tre più chiari e più grandi sulla sinistra e sei cialdine più piccole sulla destra.

Too Faced Natural Palette colors

Palette Natural Matte di too Faced

La prima fila, la Day, è composta da colori dal sottotono freddo:

  • Haven è un bianco crema ideale per l’angolo interno e per l’arcata soppraccigliare.
  • Cashmere Bunny è un marrone chiaro freddo da usare come colore di transizione.
  • Sexpresso è un marrone freddo veramente scuro che uso nell’angolo esterno dell’occhio (sia sopra che sotto) quando voglio un makeup più intenso, anche se devo fare più passate.

La fila Classic (ma nemmeno troppo classic) invece è la fila dei colori dal sottotono rosato.

  • Lace Teddy è un rosa chiaro che dalla cialdina mi ricorda molto il tutù che ho usato l’unico anno in cui ho fatto danza classica. In realtà è veramente chiaro quasi un rosa cipria che si confonde un po’ con il colore della pelle, anche se il mio sottotono è giallo… credo! Beh di sicuro non è rosa!
  • Strapless è un colore bellissimo, un marrone dal sottotono rossastro.
  • Risqué è altrettanto stupendo, un marrone scuro dal sottotono prugna.

Pensavo che i miei preferiti sarebbero stati Honey Butter e Chocolate Cookie, invece no, sono Strapless e Risqué che mi stanno meglio!

L’ultima fila, la Fashion, comprende tre marroni, uno neutro e altri due dal sottotono caldo.

  • Nudie è un marrone taupe chiaro, il meno particolare,  da stendere su tutta la palpebra mobile e che io in realtà uso insieme agli ombretti della linea day.
  • Honey Butter è un bel marrone caldo, un burro d’arachidi. Da Sephora l’espressione sognante la avevo guardando quest’ombretto.
  • Chocolate Cookie è il secondo motivo per cui ho voluto questa palette. Si tratta di un marrone intenso dal sottotono caldo.

Il costo è di 36 € sul sito di Too Faced e di 39,50 su sephora.it.
La durata è di 12 mesi.

Se come me, amate gli ombretti opachi o cercate una palettina dai colori neutri, opachi e di ottima qualità questa potrebbe fare al caso vostro.

Leave A Reply

* All fields are required