Ombretti Refill – Nabla

Nabla cosmetics, brand italiano cruelty free da la possibilità di comporre la propria palette personalizzata, grazie ai suoi ombretti refill e alle sue Liberty Palette il cui fondo è formato da un’unica lastra di magnete che permette di inserire gli ombretti refill.

Quelli che ho acquistato io sono (da sinistra verso destra):

WATER DREAM
Top coat nude effetto bagnato con perle riflessate. Io lo utilizzo per illuminare i miei look quando ho voglia di qualcosa veramente brillante.

CLEMENTINE – Bright.
Color mandarino di media tonalità con riflessi dorati è un colore che mi ricorda l’estate.

JUNO MOON – Bright.
Viola ciclamino su intensa base ruggine, un viola molto particolare con dei riflessi caldi stupendo per uno smokey eyes.

CATTLEYA – Satin.
Viola magenta con un sottotono caldo e dai riflessi bluastri. L’ho scelto perché ricorda Jelly della palette Peanut Butter and Jelly di Too Faced. Lo utilizzo spesso insieme a Juno Moon infatti li ho messi “vicini vicini”.

UNRESTRICTED – Bright.
Duochrome prugna-bordeaux con intensi riflessi oro. Da solo è in grado di fare il look. La prima volta che l’ho provato sono rimasta a bocca aperta.

APHRODITE – Bright.
Corallo/rame caldo. Volevo un ombretto rame e così ho scelto Aphrodite, sarà anche per via del nome ma è stato amore a prima vista.

UNDER PRESSURE – Satin.
Duochrome blu petrolio bruciato con riflesso teal è una tonalità molto scura, io ci vedo una base nera. Anche lui è perfetto per uno smokey eyes particolare.

DAPHNE N°2 – Bright.
Bordeaux borgogna con bagliori mirtillo e ramati. Me lo aspettavo più rosso ma fa niente è bellissimo lo stesso.

CARAMEL – Soft Matte.
Color caramello chiaro e caldo. Altro che caramello questo ombretto sembra fatto di burro.

PAPRIKA -Super-matte.
Color Paprika appunto è  il mio preferito tra gli ombretti che ho di Nabla. Burroso, facile da sfumare, un colore fantastico, cosa potrei voler di più? Adatto alla piega dell’occhio ma anche ad essere steso su tutta la palpebra mobile. Lo sconsiglio nella rima inferiore per evitare l’effetto occhio malato a meno che non facciate una trucco super definito.

FAHRENHEIT – Soft Matte.
Intenso rosso pompeiano.  Un bellissimo colore ma è un po’ più “duro” (insieme a Nocturne) e quindi un po’ difficile da sfumare rispetto agli altri.

NOCTURNE – Soft Matte.
Nero. Un nero opaco ci vuole sempre no?

In generale questi ombretti sono ben pigmentati, burrosi e facili da sfumare, a parte Fahrenheit e Nocturne con cui bisogna lavorare un po’ di più. Alcuni hanno un po’ di fall out a cui si può rimediare semplicemente facendo la base dopo.

I prezzi sono più che abbordabili:  € 6,50 per gli obretti refill, € 7.90 per gli obretti nella custodia singola, la Liberty Palette da 12 costa invece € 10,00.

Io mi sto trovando bene e ho finalmente una palette in cui non trascuro nessun ombretto.

Leave A Reply

* All fields are required