Russian Red vs Ruby Whoo: i rossi più venduti al mondo della Mac

Oggi affrontiamo il mio argomento preferito in assoluto: i rossetti! Ne ho più di 50 e non ne ho mai abbastanza. Il mio brand preferito per i rossetti è la Mac Cosmetics e in questo post voglio parlarvi dei suoi due rossetti rossi più famosi e più venduti al mondo. 

Ruby Woo e Russian Red che inevitabilmente vengono messi a confronto. Qual’è il migliore? Nel dubbio fate come me: acquistateli entrambi!

Ruby Whoo e Russian Red sono due rossetti che seppur appartenenti entrambi alla famiglia dei rossi, sono molto differenti fra loro e che se anche all’apparenza possono sembrare “simili”, fidatevi il risultato sulle vostre labbra sarà veramente diverso. Ma andiamo ad analizzare le differenze fra i due.


(ph: http://miymakeup.blogspot.it)

La differenza base stà nel finish: RR è un matte, mentre rw è un retromatte.

Russian Red: La stesura di RR è molto semplice, lo stick scorre bene sulle labbra e lascia un colore pieno. Il colore rimane intatto per molte ore, è abbastanza resistente anche ai pasti ( anche se una ripassatina a fine cena è obbligatoria). Il colore risulta opaco.

Ruby Whoo: RW invece è ancora più opaco del suo “rivale”, questa forte opacità ha un prezzo infatti: il rossetto risulta molto secco e quindi è più difficile stenderlo sulle labbra, ed è quindi bene idratarle ben benino. A differenza dell’altro, non sopravvive ai pasti e richiede di essere applicato più volte. Bisogna sicuramente stargli più appresso, ma è un rosso talmente bello che ne vale la pena.

Voi quale preferite? E’ sicuramente uno scontro fra titani….

Io ancora non riesco a scegliere…li amo entrambi e non potrei farne a meno di nessuno dei due….Beh, stasera esco e mi è proprio venuta voglia di indossare……..il Ruby Whoo!

Leave A Reply

* All fields are required